fbpx

Domande e risposte frequenti: breve glossario (parte II)

1) Android e iOS: sono i due sistemi oprativi per smartphone più utilizzati e diffusi. Il primo è sviluppato da Google, il secondo da Apple, i due big player del mercato mobile;

2) ASO: acronimo di App Store Optimization, è l’insieme di operazione e best practice attuate per migliorare la visibilità ed il posizionamente di una applicazione all’interno degli app store. Una migliore posizionamenorterà maggiori scaricamenti;

3) Browser: software utilizzato per la navigazione del web. Tra i pià famosi citiamo Internet Explorer, Google Chrome, Firefox e Safari;

4) E-Commerce: sito internet sviluppato appositamente per essere adatto al commercio elettronico, ovvero che consente di mettere in evidenza i prodotti di un’attività e gestirne tutto il processo di vendita, pagamento, fatturazione e gestione delle giacenza;

5) HTML e CSS: linguaggi che compongono le pagine web nella struttura e nello stile;

6) Motore di ricerca: strumento automatico utilizzato dagli utenti che navigano in internet per cercare precisi argomenti. Il più utilizzato al mondo è Google;

7) Newsletter: un notiziario inviato con scadenza periodica in formato email per diffondere notizie. E’ uno strumento classico ma utile per comunicare con l’esterno;

8) Push Notification: messaggio istantaneo che appare sullo schermo del dispositivo dell’utente e dà aggiornamento di attività circa le app installate;

9) SEO: acronimo di Search Engine Optimization, è l’equivalente dell’ASO ma per i siti web. E l’insieme di attività svolte per migliorare il posizionamento in risposta alle query di ricerca degli utenti;

10) Social Network: forma di comunicazione evoluta e basata sul web, che permette di crare una rete di contatti ed interagire con individui o enti in maniera immediata. Esempi di social network sono FacebookGoogle+ e LinkedIn;

11) Storytelling: letteralmente ‘raccontare storie’ per diffondere contenuti reali e di qualità inerenti l’attività di un individuo, azienda o persona e migliorarne la presenza nel web;

Domande e risposte frequenti: breve glossario

031) Cosa è un’App ?

App è abbreviazione di applicazione mobile ed è un software specificatamente realizzato per essere installato su dispositivi quali smartphone e tablet. Sono distribuite tramite gli store, dedicati per ogni sistema operativo, tra i quali i più importanti sono Google Play, che contiene le app per Android, e iTunes, che raccoglie le app per il sistema operativo iOS.


2) Cosa significa che un sito web è definito ‘responsive’ ?

Un sito internet è responsive quando il suo design si adatta perfettamente alle risoluzioni di ogni tipo di dispositivo dal quale si intenda accedervi. Questo è estremamente importante oggi, dal momento che la navigazione da dispositivo mobile sta superando quella da pc desktop.

3) Perchè avere un sito internet e non solo la pagina Facebook?

Il sito web e la pagina Facebook sono strumenti da utilizzare insieme e non in maniera alternativa: mentre il sito rappresenta un vero e proprio biglietto da visita e vetrina dell’attività, avendo un ruolo istituzionale, la pagina Fb ha lo scopo invece di portare nuovi visitatori al sito, creare una community ed aumentare la conoscibilità del brand. Come erroneamente si può ritenere, Facebook non è una risorsa completamente gratuita.

4) Quale Social Network scegliere?

I principali social network sono FacebookInstagramTwitter e LinkedIn: tutti svolgono un ruolo importante e con modalità di diffusione dei contenuti in maniera differente l’uno dal’altro. E’ importante scegliere con accuratezza la piattaforma più indicata per promuovere la propria attività e farlo con una strategia ben definita.

5) Perchè scegliere di avere un blog?

Un blog può essere un sito web a sè stante oppure essere parte di un progetto comunicativo più ampio. E’ importante per svolgere attività di storytelling e raccontare storie che suscitino interazioni con la community.